25
set

Lotta alle multinazionali dell’alimentazioni

il fronte di lotta alla Kinder avanza con la creazione di un blog di riferimento. Per tutte le informazioni del caso vi rimanado a questo blog.

THOMAS OHRNER NON TI ABBIAMO DIMENTICATO

Maggiori info sul nemico da combattere:

Risulta essere un bambino olandese di 11 anni, paffutello e sorridente, dall’aspetto dolcemente nordico,non soltanto per i capelli e gli occhi chiari: è’ stato scelto dalla Ferrero dopo una lunghissima selezione, con grande attenzione per il mercato NordEuropeo, per l’immagine di Kinder Cioccolato. Germania e Austria, sono i principali importatori di merendine dell’azienda piemontese che mantiene il massimo riserbo sull’identità del ragazzino. Un piccolo giallo internazionale. Alla stesura del contratto, i genitori del piccolo, hanno preteso il rispetto della privacy a tutela dei minorenni.