30
set

Ti amo tremendamente

Un mese fa, minuto più minuto meno, ero nell’ostello di Salerno con te (e gli altri) e lì tutto è iniziato. Da allora non vorrei cambiare niente, ogni attimo che ho vissuto con te è stato perfetto e da tenere nel cuore. Ti amo tremendamente e sarà così ancora per un bel po’.

l’amore che strappa i capelli è perduto ormai,
non resta che qualche svogliata carezza
e un po’ di tenerezza.