17
dic

Rocky Horror Picture Show!

Ieri ancora una volta serata dedicata esclusivamente al Rocky Horror Picture Show, questa volta sono stato sverginato per quel che riguarda l’esperienza cinematografica. Il cinema Mexico di Milano è consacrato dal 1981 a tempio italiano del film, quì infatti dal 1981 regolarmente vengono organizzate serate con la proiezione del film, animazione e attori che mimano!
Appena arrivati c’era un bel po’ di gente, molti con la prenotazione, noi compresi, e all’interno infatti il cinema era pieno per i 2/3 circa. 2 simpatiche  trasilvane vendevano a 2€ il set da Rocky Horror ma io ero munito da casa. I set comprende, oltre alle istruzioni, il coso per fare casino dei Transilvani, riso, coriandoli, carta igienica, un guanto e le carte.
Inizia il film, anzi inizia l’animazione, sigle su sigle della 20th century fox da cantare, riso da lanciare al momento del matrimonio e poi tutti in piedi per ballare il Time Warp. Simona quindi mi fa alzare di forza per ballare Hot Patootie coinvolgendo una simpatica e arzilla vecchietta che balla con me. Lo schiocco del guanto al momento del discorso in laboratorio e ancora riso per il matrimonio tra Rocky e Frank. I ragazzi del cast del Mexico sono davvero bravi, pronti a interagire con il film ad ogni battuta e a mimare le parti del film. La carta igienica vola in quantità industriale per la sbendazione di Rocky. Un’altra chicca sono le carte da lanciare al floorshow quando canta "Cards for sorrow, cards for pain" ma in pochi la capiscono. Ancora  in piedi a ballare Rose Tints My World, oramai unici in tutta la sala. Per fortuna dopo un po’ si alza un gruppo di ragazzi di un liceo classico di Varese a farci compagnia.
Insomma una gran bella serata, la proiezione va avanti il 13 gennaio, spero davvero di esserci perchè mi sono divertito molto e ogni proiezione del Rocky Horror è uno spettacolo a sè.
  • geekonthemoon
    19 dic 05@1:28 am:

    Spettacolare Rocky… ti invidio per aver preso parte ad uno dei famosi live-projection milanesi… allora non è una leggenda!

    Comunque ci piacerebbe se ci dessi un’opinione riguardo al nostro cortometraggio anche se forse non è il tuo genere (lo trovi qui http://www.geek-geek.com).

    P.S.: Sicuramente mi sfuggono molte cose di Rocky, ma su “cards for sorrow, cards for pain” non credevo ci fosse un doppio senso… ce lo spieghi in privato? Ciao!

  • MikyInTheSky
    19 dic 05@3:33 pm:

    sinceramente non credo ci sia un doppio senso “in cards for sorrow, cards for pain”, semplicemente i fans hanno sfruttato il doppio senso come un altro momento di iterazione ^_^