25
gen

La mappa dei pregiudizi

Si tratta di un simpatico sito che interroga google per costruire una mappa dei pregiudizi, ossia per cosa è famoso un popolo secondo il resto del mondo.
Il metodo è semplice, cerca sul famoso motore di ricerca la stringa, ad esempio per gli irlandesi, "irish are known for" (gli irlandesi sono conosciuti per).

Buttando subito l’occhio sull’Italia si vede la pasta, ovviamente, ma altri decisamente meno scontati. Niente mafia, pizza, mandolino o (come negli ultimi tempi) Berlusconi ma stile impeccabile, ampio uso della gestualità e la passione. Direi che possiamo essere abbastanza soddisfatti.

Guardando i nostri cugini europei, qualche stranezza scopriamo che i norvegesi sono amanti dei pesci, i francesi rovinano i propi cani mentre gli inglesi sono estremamente sporchi.

Gli americani sono conosciuti per le politiche anti mussulmani, i sudafricani sono ingenui, gli australiani sono ossessionati dallo sport e i brasiliani per le feste e i bikini.

Un’ultima cosa, non scherzate con i mongoli, hanno un debole senso dell’umorismo!

The prejudice map