30
mar

Jill Carroll relased

Dopo più di 2 mesi di prigionia è stata liberata poche ore fa la giornalista statunitense Jill Carroll, rapita in Iraq da un gruppo sunnita.

Finalmente una buona  notizia, i giornalisti pur trovandosi in prima linea non sono soldati e la loro libertà di stampa dovrebbe essere maggiormente tutelata.