12
giu

Mundial in Milan

Calcio, altro argomento inedito per il mio blog. Il campionato lo seguo poco e dall’esterno ma solitamente la nazionale la guardo sempre con piacere, in particolare per mondiali e europei. E credo anche di essere stato uno dei pochi blogger a non aver mai minimamente accennato a sistemi Moggi o terremoti di calcio.

Innanzitutto per la prima volta in un anno e mezzo nella capitale lombarda ho fatto il tanto decantato happy hour, mangiando di tutto di più ovviamente. In ogni caso torniamo alla partita che ho seguito in Piazza Duomo quì a Milano, sul maxischermo gentilmente messo a disposizione dai Ringo (i biscotti). La piazza non era piena ma davanti lo schermo l’affluenza si è fatta vedere.
Immancabile nello stereotipo del tifoso medio da piazza è l’alcohol. Birra economica, il massimo che si è visto è stato l’heineken, vino rosso rigorosamente nella bottiglia di plastica dell’acqua e anche superalcolici, vodka o gin in particolare. I più temerari erano provvisti di fumo o erba, non a caso la mia maglietta non passerebbe indifferente davanti un cane antidroga in questo momento.

Ma parliamo della partita. Viste le ultime prestazioni con squadre che non sono proprio il Brasile anche il Ghana poteva essere un piccolo scoglio ma alla fine è andato tutto liscio, anche se abbiamo concretizzato troppo poco. Ottimi Perrotta, Pirlo e anche Nesta l’ho visto molto bene ma tutti almeno con la sufficienza. Credo che la Repubblica Ceca sarà il vero metro di giudizio per queste fasi di qualificazione.

Beh insomma una serata piacevole in un periodo non proprio bello, sia dal punto di vista personale che universitario.

  • Sinless
    14 giu 06@4:19 pm:

    Perchè a napoli i biscotti non offrono i maxischermo ç_ç, perchèèè!!!!!!!

    abbiamo avuto il festivalbar:

    >è venuto a piovere, che a napoli non piove MAI ( ce sta semp’ o sooole…)

    >si è trasferita tutta la provincia e un napoletano di napoli NON c’ERA

    > ma più degli spettatori c’erano i poliziotti, e le ambulanze ad occupare i restanti millimetri cubi.Per vedere gianna nannini mi dovevo cioncare e salire su una barella.

    > sono sbarcati gli ultrà di napoli e hanno tirato su l’unico striscione decente, che non riguardava i cantanti ma il CALCIO…

    vabbè, piccolo sfogo….W i mondiali!!!!

    FOOOOOORZA Ita…hem..AZZURRIII!!!