20
giu

Sting o non Sting?

Settimana di concerti aggratisse a Milano.

Domani pomeriggio sarò alla FNAC di Via Torino, la famosa catena di audio-visivi, per un piccolo live acustico dei Baustelle, speriamo ci esca qualcosa di buono, devo riprendermi dalla mezza delusione del concerto del primo maggio dove mi avevano un po’ deluso per la performance.

Piccolo giallo per quanto riguarda il Cornetto Free Music Festival che si dovrebbe tenere venerdì in Piazza Duomo e tra i quali ospiti svetta il signor Sting, l’unico degno di essere ascoltato.
Il problema sta nel fatto che tempo fa lessi quest’ANSA dove si dice che la presenza di Sting era stata annullata per i mancati accordi con il Comune. Domenica sera invece sono passato per Piazza Duomo e il palco era bello che montato al suo posto, mi sembra strano che la Algida e il Comune non abbiano preso accordi solo per Sting. Sul sito non ce n’è notizia e il dubbio mi rimane, non vorrei dover stare due ore in piedi in mezzo alla folla inutilmente, magari tra ragazzine starnazzanti.

Se qualcuno ne sa più di me parli ora o lo faccio tacere per sempre.

  • Punkkat
    20 giu 06@4:53 pm:

    Credo che un pò tutti i fans dei Baustelle aspettino un loro prossimo concerto…in quest’ultimo periodo non sono in gran forma ahimè…

  • PureLunacy
    20 giu 06@4:59 pm:

    Uhm, i Baustelle alla Fnac.

    Se Milano domani sarà vivibile ci farò un pensierino, lì dentro ci sarà anche l’aria condizionata.*__*

  • francynnuf
    20 giu 06@7:31 pm:

    Io ho guardato sul sito del cornetto free music e Sting lo danno a Milano e mi sembra anche di aver visto lo spot in tv, non credo lo diano se non ci fosse…