09
set

Rock’N'Roll Damnation

Ma che sto cominciando a diventare troppo stereotipato? Me ne sono reso conto oggi mentre ero alla cassa al supermercato: maglietta nera dei Velvet Underground con mega banana di Wharol sul petto, jeans corti strappati da me personalmente da jeans lunghi, rayban a goccia, mp3 nelle orecchie a palla, capelli arruffati e tutto questo leggendo Rolling Stone alla ricerca del tributo a Syd Barret (e ora scrivo su un blog che si chiama hardrockblog e sto guardando su mtv "10 of the best guitar hero")(toh I Want It All dei Queen al quarto posto, daje Brian!). Credo che non molti si sarebbero stupiti se fossi salito in piedi sulla cassa mentre dal cielo magicamente cade una chitarra e la potenza del riff fa togliere i vestiti alle cassiere che si rivelano conigliette alla Play Boy (ok ok non sono malato fino a questo punto, ho preso ispirazione da quei tamarri degli Eagles Of Death Metal). A dir la verità cominciavo ad averne sentore già quando sono tornato a Milano e ho aperto la valigia. Poichè tra qualche giorno mi ragginge mia mamma per fare il trasloco non ho portato tutte le magliette. Apro la valigia e mi rendo conto di aver portato oltre alla già citata maglietta dei Velvet anche quella di The Dark Side Of The Moon, Deep Purple, Queen, Beatles e Franco Battiato. E mo che cazzo mi metto per andare in università? Un maglione di lana? Mmm al terzo posto Nothing Else Matter dei Metallica, non è che sono proprio d’accordissimo.

  • OrdMADNESS
    10 set 06@4:38 pm:

    ciao!son capitata per caso..ma direi che il tuo blog è piu’ che interessante.noi suoniamo..anche hard rock.passa a trovarci se ti va. buon ascolto ;)

    grandi gusti.

  • sonia
    20 feb 07@11:44 am:

    minc…ho letto ora la tua tracks l…ti adoro!

    de andrè è per me appartenente a una zona particolare del mio cuore.

  • MikyInTheSky
    20 feb 07@1:40 pm:

    grazie…e poi sei un’ubuntista anche tu, non posso che ricambiare!