21
set

Home Sweet Home

E’ l’ultima volta che scrivo dall’appartamento di Via Zamenhof 2. Che tristezza, sto per lasciare la mia prima casa in cui ho vissuto da solo per ben 2 anni. E non l’ho nemmeno rasa al suolo (sedie e letti a parte). La casa in cui ho imparato a cucinare, di tante serate con gli amici (di Milano e di Salerno), la casa dell’ammore (galeotto fu quel divano per Ferrigno e Milena) e anche ovviamente la casa dello studio…certo…coff coff…

21092006(004)

21092006(005)21092006(001)

Fino a lunedì potrei essere non regolare a postare oppure potrei non postare affatto perchè il tecnico di Fastweb è atteso per la settimana entrante…abbiate pazienza. Fino ad allora buon weekend e se mi volete domani sera dovrei essere al Transilvania a vedere i Baustelle!

  • sweet_fifi
    21 set 06@8:50 pm:

    ti lascio un appunto così poi me lo ricordi che ti devo dire questa cosa: sogno (( parte seconda ))

    :s

  • utente anonimo
    21 set 06@10:22 pm:

    ..E non solo fu quel divano ad essermi galeotto!! Anche il tuo letto…Ebbene siii!! Il tuo caro amato e dolce letto, nelle tue morbide ed accoglienti lenzuola! ..e poi il letto dove dormì Ungaro..il tuo bel corridoio… Huahuahua!

    ..Che nostalgia le foto di casa tua..mmmmm.. :’(

    Vabbò basta..ne parliamo domani! Milena.

  • Shelagh
    22 set 06@4:58 pm:

    è sempre triste lasciare un posto che nel bene o nel male abbiamo considerato parte della nostra vita. “casa”.

    per tirarti su SEI STATO NOMINATO.

    http://luthany.splinder.com

  • francynnuf
    24 set 06@4:43 pm:

    Mamma mia che magone lasciare la casa…