29
nov

Aggiornamenti seriali

Ma parliamo ancora di serie TV, infatti ci sono una serie di notizie sia sul fronte italiano che su quello USA. Innanzitutto ieri sera, con la decima puntata, è finito Weeds, la bellissima serie americana trasmessa su RAI2 in terza serata per ovvi motivi di contenuti. La seconda serie credo sia già stata trasmessa per intero in America e dubito che non aspetterò che la RAI la traduca. Come al solito però c’è da segnalare che se non si tratta di un reality la RAI tratta malissimo i suoi programmi con gli orari che cambiano ogni sera secondo i loro gusti. Per una serie che va un’altra che viene e parlo di Ratman, lo spassosissimo cartone tratto dal fumetto di Leo Ortolani ogni pomeriggio alle 17.45 su RAI2 (e Dio benedica la pirateria che non mi sta facendo perdere nemmeno una puntata). Da mercoledì prossimo invece inizia la seconda serie di Desperate Housewives.

Passiamo a Mediaset. Stasera doppio appuntamento con Dottor House, prima e seconda serie di fila, insieme all’inedita Grey’s Anatomy di cui si dice un gran bene (anche se a me puzza un po’ di OC, vedremo stasera). Entrambe poi passeranno il venerdì con la modifica del palinsesto. In USA invece è terminata la prima trance di Lost con la settima puntata e un piccolo punto interrogativo in sospeso. Una terza serie decisamente piena di alti ma anche bassi, ancora non saprei esprimere un giudizio definitivo, soprattutto se relazionata al capolavoro della prima serie fin’ora ineguagliato. Anche il bellissimo Six Degrees sembra essersi preso una pausa fino a gennaio mentre al posto dei naufraghi c’è una mini-serie di belle speranze, Day Break. E’ la storia di un poliziotto che è stato incastrato per l’omicidio del suo capo e che continua a rivivere di continuo quella giornata.