03
apr

La playlist della settimana (1)

Era da un po’ che mi frullava in testa di fare questa cosa. Con gli iPod siamo tutti più familiari al concetto di playlist e così ho deciso di scegliere 14 tracce a settimana, diciamo la lunghezza media di un cd, e infilarci dentro una serie di canzoni che hanno qualcosa in comune. Qualcosa che può essere l’argomento, l’artista, l’anno o il genere. O semplicemente perché mi piacciono.

E ho pensato di iniziare con un “triplo cd” virtuale, una platinum collection. Era il 1965 quando Ian Dury & The Blockheads cantavano un ritornello che sarebbe poi diventato un modo di dire, un simbolo di una generazione e di un certo modo di dirvertirsi. Il ritornello faceva più o meno così “Pom pom pom pom (linea di basso) Sex Sex Drougs And Rock ‘N Roll pom pom pom is all my brain and body needs”.

Quindi cominciamo con la prima playlist che non può che essere Sex!

  1. Ian Dury & The Blockheads – Sex Drougs & Rock ‘N Roll
  2. The Velvet Underground – Venus In Furs
  3. The Doors – The Spy
  4. Bruce Springsteen – Reno
  5. Kaiser Chiefs – Everyday I Love You Less And Less
  6. Kiss – I Just Wanna
  7. AC/DC – The Girls Got Rhythm
  8. Def Leppard – Love Bites
  9. James Brown – Sex Machine
  10. Frank Zappa – Dirty Love
  11. Baustelle – L’appartamento
  12. Dresden Dolls – Sex Changes
  13. Gong – Pronstitute Poem
  14. The Rocky Horror Picture Show OST – Touch Me
  • Wingu
    03 apr 07@3:11 pm:

    Ciao. Quando curerai la parte dedicata alla droga, potrai metterci “Heroin” che è sempre dei Velvet Underground e si trova nell’ album “The Velvet Underground & Nico”…Immagino comunque che già la conoscerai. A me piacque molto la prima volta che la ascoltai anche se di tutto l’album la mia preferita è “Sunday Morning” che reputo un capolavoro.

  • MikyInTheSky
    03 apr 07@3:15 pm:

    Assolutamente, avevo già in mente di iniziare con Heroin, Marjuana, Cocaine e Special K :D

    Comunque ci potrei fare un cd solo di Velvet Underground e le droghe, prendi ad esempio I’m Waiting for the Man che parla dell’attesa dell’arrivo di uno spacciatore.

  • Wingu
    03 apr 07@3:21 pm:

    scusa, ho lasciato 2 commenti uguali perchè con la tecnologia sono negata ed era apparsa una scritta che diceva che non ero riuscita a lasciare commenti. Di “I’m Waiting For The Man” mi piace la parte in cui dice: “Hey white boy,
    what you doin’ uptown?
    Hey white boy,
    you chasin’ our women around”…Mi af sorridere perchè per una volta è ghettizzato il ragazzo bianco.

  • MikyInTheSky
    03 apr 07@3:26 pm:

    Ho cancellato il doppio commento. Il fatto è che il primo commento di un utente prima di essere pubblicato ha bisogno della mia approvazione, e non ho ancora capito come si faccia.

    Eheheh beh i Velvet per fortuna sono sempre andati controcorrente in tutto e per tutto.

  • Wingu
    03 apr 07@8:10 pm:

    Posso darti un consiglio: ascolta Moltheni, sempre se non lo conosci già perchè come mi è apparso hai una buona cultura musicale. L’album che più mi piace è “Fiducia nel nulla migliore”( e la canzone che più preferisco è “Finta gioia”). Poi fammi sapere cosa ne pensi.

  • Lyonette
    04 apr 07@4:13 am:

    beh..dal profilo sembrerebbe che abbiamo qualcosa in comune..chitarra, informatica, cinema, telefilm , cibo..^^ il blog è molto originale, complimenti.se ti va puoi passare dal mio..ciao ciao…

  • aRy.nCoJoNiT4
    04 apr 07@10:11 am:

    the doors primiiiiiiiii

  • MikyInTheSky
    04 apr 07@12:46 pm:

    @Wingu: quando avrò un po’ di tempo libero da dedicare alle nuove ricerche musicali me ne ricorderò, grazie.

    @Lyonette: azzie :D

    @aRy.nCoJoNiT4: ma non è una classifica ^^