12
apr

South Park colpisce ancora

Se da una parte i Simpson della diciottesima stagione hanno perso la maggior parte della loro creatività, South Park che è in onda su Comedy Central da un decennio tondo tondo sta vivendo una delle sue stagioni migliori. Come ho detto più volte una delle cose più belle di South Park come lo vedono gli americani è l’attualità delle puntate che grazie ai brevi tempi di realizzazione parlano anche di eventi di poche settimane prima. Ad esempio la puntata in cui c’era Irwin, il famoso documentarista morto da un mesetto e già insieme a Lady D. e Gandhi nell’inferno.

La puntata di domenica poi è stata qualcosa di eccezionale, talmente eccezionale che difficilmente la vedremo mai in Italia e mi meraviglio che non se ne sia ancora parlato, la settimana scorsa la Regina Elisabetta che si uccideva è stato argomento su tutti i siti dei quotidiani italiani. Ma vi immaginate Papa Ratzy su Italia 1 in un cartone animato? Domenica era Pasqua quindi la puntata non poteva che essere a tema. Stan si chiede quale sia il vero significato della Pasqua allora lo chiede al coniglio Pasquale di un grande magazzino. Questo scatena dietro al povero bambino la setta dei conigli pasquali, i veri custodi del significato della Pasqua. Stan scopre che anche il padre ne fa parte e viene iniziato. Durante la cerimonia però fanno irruzione nella sala dei ninja (!!!) che arrestano tutti tranne Stan che scappa con l’originale coniglio pasquale.  Prendendo in giro il Codice Da Vinci Stan scopre che in realtà San Pietro non era un uomo bensì un coniglio e che Leonardo così lo aveva dipinto nell’ultima cena, coprendo poi la realtà con le sembianze da essere umano. Così arriva a capire che il padre e gli altri conigli pasquali sono stati rapiti e portati al Vaticano, dove c’è l’usurpatore del trono di Cristo. Qui avviene lo scambio tra il coniglio discendente di San Pietro e i prigionieri. Tutto il rapimento era stato organizzato dal capo della Chiesa Cattolica in USA di cui non ricordo il nome che spodesta Papa Ratzy accusandolo di debolezza verso i traditori. Così fa la comparsa in Vaticano Gesù, che era morto in Iraq in una serie precedente ma ovviamente resuscitato per Pasqua. Viene però imprigionato insieme a Kyle, che aveva accompagnato Stan. Nelle prigioni del Vaticano allora Gesù chiede a Kyle di ucciderlo in modo da poter risorgere fuori dalla cella. Da notare che Kyle è ebreo e alla richiesta risponde “Sai Gesù, sono ebreo, già abbiamo avuto qualche problema in passato”. Alla fine Kyle uccide Gesù il quale si reincarna in mezzo a Piazza San Pietro e con una stella rotante uccide il nuovo Papa. E così tutti vissero felici e contenti con il nuovo Papa.

  • kikiworld
    12 apr 07@4:21 pm:

    no macchefigataaa!! O_o LoL, è per questo motivo che mi scoccia non c’avere sky, presumo SOLO per questo motivo… ^^ penso che farò in modo di scaricarmela poi me la guardo!! ihihih, già rido!! ;) baiii…^^

  • giovanni
    13 apr 07@12:40 pm:

    miche gentilmente non è che le puntate che ti scarichi eviti di cancellarle cosi poi quando sarà me le passi?thank you..perchè su you tube non si trovano..

  • MikyInTheSky
    13 apr 07@3:51 pm:

    @kiki: questo su Sky ancora non si vedono, la decima serie è appena agli inizi in USA, ci vorrà qualche annetto prima di essere doppiata.

    @vanni: non ti preoccupare, con il nuovo pc con mega hard disk non le cancello mica.

  • Maya_DD
    13 apr 07@6:53 pm:

    Da paura! Adoro soprattutto le Maratone South Park sul canale Paramount, che mi tengono incollata davanti alla TV…

  • kiara
    14 apr 07@1:02 am:

    il cartone migliore mai esistito sulla faccia della terra.
    geniale geniale e geniale.
    lo adoro!