19
mag

Spoooooiler (Lost, House e compagnia bella)

Certo, è bella l’estate: caldo, sole, mare, vacanze (ogni tanto), laurea (si spera), ma vuol dire anche rimanere 4 mesi senza telefilm, e non so se mi spiego. Finché sono serie come House non ci sono particolari problemi. La terza serie si sta per concludere, ultimo episodio tra 10 giorni tondi tondi dal nome Human Error. Chi sarà a sbagliare? Il presuntuoso House o Foreman che è in dirittura di partenza dall’ospedale dopo aver ucciso una paziente a causa di una diagnosi sbagliata? Sarà l’errore di House a farlo convincere a tornare? O magari è il dottor Wilson che stiamo tutti aspettando che pucci il biscotto oncologico all’interno della solitaria Cuddy? Lo scoprirete nella prossima puntata (nel vero senso della parola).

Quello che sarà il solito problema estivo che causa astinenza è Lost. Le ultime 2 puntate sono state qualcosa di esaltante, le migliori della tanto denigrata terza serie. Sappiamo chi sono gli Others: non sono i dipendenti che lavoravano per la Dharma Initiative bensì i così detti Nativi che hanno conquistato l’isola comandati proprio da Ben, figlio di un dipendente della Hanso e unico superstite della colonia. Per una porta che si chiude si apre un negozio di porte. E chi sono i Nativi? Da dove vengono? Cosa ci facevano sull’isola? Ma soprattutto: chi cazzo è Jacob e come c’è arrivato sull’isola il padre di Locke?

I nostri invece stanno aspettando che gli Others arrivino sulla spiaggia per rapire le donne incinte e sono pronti, o quasi, a farli saltare in aria. Charlie è riuscito ad arrivare vivo alla stazione Looking Glass scoprendo che è tutt’altro abbandonata come si pensava. Chi sono questi altri abitanti? Perché nemmeno gli Others li conoscono, almeno apparentemente? E cosa ne sarà della previsione di Desmond che ha visto l’arrivo dei soccorsi? Qualcosa speriamo di scoprirla mercoledì prima della pausa estiva. Almeno altre 3 stagioni dovrebbero essere in cassaforte, anche se effettivamente dovrebbe trattarsi di 2 da 12 episodi (due mezze serie regolari) e una da 24.

Ieri è arrivato in Italia Ugly Betty e sulla scia del supporto mediatico che ha avuto ha fatto il botto con record di ascolti per una prima, battendo serie più blasonate come House o Grey’s Anatomy. Tra poco dovrebbe arrivare su Rai2 Jericho che sembrava promettente ma che in America ha abortito e non è stato confermato per l’anno prossimo. In Italia invece solo a settembre arriverà Heroes, nuovo serial cult americano, che oltre ad avere una seconda serie avrà anche una serie di spin-off. Dovrò informarmi un po’.

  • Merigi
    20 mag 07@10:52 am:

    Cercando qualunque scusa per allontanare l’inizio dello studio capitavo qui per caso…carino il tuo blog! ciao

  • Lily
    20 mag 07@5:57 pm:

    Tu pensa un po’, se rivedi la 20° puntata a rallentatore, nella scena di Jacob, lo si intravede…uhm…così dicono.

  • Grace
    20 mag 07@6:51 pm:

    finalmente…mi piace un blog dove si parla di cinema e telefilm..ci sentiremo spesso