16
giu

Cara vecchia carta

Da quando è iniziata l’era delle digitali devo dire che ho sempre scelto di conservare le mie foto in 0 e 1 sul mio hard disk o meglio ancora su Flickr piuttosto che farle stampare. Niente cd o dvd visto che hanno una vita relativamente breve. Alla fine non ho mai visto la particolare necessità dell’averle fisicamente su carta. E poi sono soldi risparmiati!

Per le foto del Gods of Metal però ho voluto fare un’eccezione anche per poterne appendere qualcuna in camera. Così mi sono informato un po’ in giro e ho tovato prezzi spropositati da parte dei fotografi per  ingrandimenti 20×27 o giù di lì delle foto. Aprendo un sito a caso su Google che abbia anche un riferimento fisico, quindi un laboratorio al dettaglio non solo un servizio online, si trovano cifre che superano i 2€ a copia per questo formato.

Il bello del digitale però è che non devi mandare il rullino per farti stampare una fotografia. Così ho cominciato ad informarmi un po’ sui siti che facessero solo servizio online e ho effettivamente trovato che hanno prezzi stracciati. Quello che ho scelto alla fine è stato Pixdiscount perché fino a un certo quantitativo di foto ci sono le spese di spedizione gratis, oltre al contributo di imballaggio di 2€.

Trasferisco online le mie foto trascinandole nell’applet java sul sito, scelgo i formati e le quantità, pago i miei 6€ con la carta di credito (12 foto a 0,39€ più i 2€ di imballaggio) e confermo l’ordine. L’ordine credo di averlo fatto lunedì sera, martedì è arrivata l’email di conferma che era stato trattato e spedito e ieri mattina, venerdì, l’ho trovato nella cassetta delle poste. Nessun danno postale e le foto erano confezionate in un imballaggio di cartone al cui interno c’era un’astuccio di cartoncino con le foto. Anche sulla qualità di stampa non c’è da fare nessun appunto. Sono stampate su carta Fujifilm e mi sembrano abbiano un’ottima resa.

Buona come prima esperienza insomma, credo replicherò.