15
feb

I Kiss in Italia

Le mie fonti personali si sono rivelate affidabili: avevo annunciato in anteprima due settimane fa che erano in arrivo in Italia Metallica e Kiss e così è stato. Dopo una settimana è stato effettivamente annunciato il concerto dei Metallica il 22 luglio all’Arena Parco Nord di Bologna. Ieri invece è stata la volta dell’ufficializzazione dei Kiss per il 13 maggio all’Arena di Verona.

Due soli appunti. Come prevedibile i biglietti all’Arena di Verona costano un botto:

  • Poltronissima Numerata Intero € 115,00
  • Poltrona Numerata Intero € 103,50
  • Gradinata Numerata Intero € 86,25
  • Gradinata Non Numerata Intero € 57,50

Il buon senso, guidato dal portafoglio, mi farà ovviamente prendere la gradinata non numerata. Appunto numero due. Ma davvero mi devo andare a vedere i Kiss seduto? Anzi, tutti seduti? Posso capire Roger Waters che fa il concerto all’Arena e ci può stare, ma i Kiss? Non la buttano giù l’Arena? Per i Kiss bisogna fare casino, cazzo!

Altra informazione di servizio. In settimana si sono aperte anche le vendite, finalmente, per la data milanese dei Baustelle.

Ho capito, oggi se ne andranno una settantina di euro in biglietti.

  • sara
    20 feb 08@2:53 pm:

    sono d’accordo con te….i kiss all’arena????noi ci siamo rimasti troppo male! quest’estate eravamo andati avedere i muse e non ci ha entusiasmato per niente….stare seduti ad un concerto rock…ma stiamo scherzando??solo dopo che il cantante ha chiesto alla sicurezza di lasciare che la gente si alzasse è stato un pò meglio ma mica tanto…..tra il palco e le prime poltrone c’è troppo spazio….se sei nella gradinata non numerata sei di fianco, non ti puoi muovere….non era meglio uno stadio??che delusione!