25
feb

Glory days!

My first song in hard mode!
Ci sono momenti che sono destinati a rimanerti dentro. Uno di questi è sicuramente la mia prima canzone completata a Guitar Hero 3 in modalità difficile. E cazzo se è difficile, non è solo l’aggiunta del quinto tasto ma una serie di accordi impossibili lo rendono impossibile per me, geneticamente negato per il ritmo. Però quella serie di 68 note mi rende fiero. Alla fine passando da facile a normale le mie 3 stelline le ho cominciate a prendere quasi da subito, a difficile invece mi hanno sempre puntualmente cacciato.
Guitar Hero può essere eletto quasi a livello di droga. Arrivi a fare una canzone e ti ritrovi a dirti “Ma no dai, ancora un’altra”: E poi ancora un’altra. E un’altra. E sei lì a bestemmiare il santo del giorno quando sbagli una nota, cosa che avviene puntualmente quando ti compare l’avviso delle 50 o 100 note consecutive.

  • il brucaliffo
    25 feb 08@7:35 pm:

    e non dimenticare i crampi alle dita ke ti vengono dp una decina di canzoni

  • davide
    26 feb 08@2:09 pm:

    Una volta suonicchiavi una chitarra vera…
    P.s. Siamo in trepidante attesa di un tuo post su “No country for old men”.

  • Kalyth
    05 mar 08@10:27 am:

    Ho be presente cosa si prova… Io è dal primo Guitar Hero che sono drogato di sto gioco.

    E ora aspetto Rock Band. Se non sai cos’è, cerca in rete e vedrai…

    Pensa che è stato proprio quello a farmi decidere di comprare una chitarra vera (la sapessi suonare come quella di plastica sarei moooolto contento :))

    Comunque aspetta di averci preso la mano e vedrai a livello expert… \m/