07
lug

Aggiornamenti sul MelaFonino

Si allontana dalle mie affamate e luride manine il telefono delle meraviglie, lameno per ora. Come se non bastasse il fatto che in USA verrà venduto esclusivamente con abbonamento, notizia degli ultimi giorni è che il gruppo Dark Apples ha messo la parole fine allo sblocco del nuovo firmware a causa del sistema di crittografia utilizzato per far dialogare hardware e software (anche se internet ci ha abituati a colpi di scena non da poco). Quindi niente iPhone come souvenir dagli USA.

Una buona notizia invece viene, stranamente, dall’Italia. Tre è rimasta momentaneamente fuori dalla distribuzione del MelaFonino, rimanendoci piuttosto male e minacciando il ricorso all’Antitrust. Notizia di oggi è che l’amministratore delegato di H3G Italia ha annunciato l’arrivo dell’iPhone targato Tre per settembre, e con tariffe piuttosto aggressive. Nell’intervista infatti si parla di 90€ per l’hardware e una ricarica minima di 10/20€ mensili, tariffe decisamente differenti da quelle della concorrenza.

Tre si muove molto bene dal puunto di vista dell’innovazione, al contrario di Tim e Vodafone. Se il DVB-H (digital video broadcasting handheld) mi lascia piuttosto freddo, mi sono informato molto sullo Skypephone, che non ho ancora preso solo perché il contratto attuale è valido solo fino a dicembre, dopo di che non si sa quale saranno le condizioni contrattuali, che attualmente sono molto convenienti.

  • SergioScalet
    08 lug 08@10:36 am:

    Ma che fine ha fatto il NeoFreeRunner????

  • MikyInTheSky
    08 lug 08@12:20 pm:

    che io sappia è in spedizione da poche settimane. Ci ho fatto un pensierino anche su quello ma 1 le due maniglie ai lati sono orrende (i geek non sono famosi per senso estetico) 2 ha lo schermo un po’ piccolo. Peccato perché le specifiche non sono male.