05
set

Leaving New York Never Easy

The Bridge Where She Died

Ultime ore newyorkesi per il vostro affezionatissimo. Dopo una colazione alla caffetteria sotto casa, dove finalmente ho assaggiato gli originali pancakes americani affogati nell’originale sciroppo d’acero, sono di nuovo a casa per cercare di restituire la casa in condizioni decenti (anche se i danni maggiori non li abbiamo fatti noi ma i gatti).

A pranzo saremo da Wendy’s, una delle poche catene che ancora non ho provato, e dopo tutte le pubblicità del doppio cheeseburger con bacon che passano a tutte le ore sull’HBO mi è venuta una discreta voglia. Attorno alle 17 poi ci avviamo per il JFK da cui stasera abbiamo il volo. Domani sera dovrei essere a Salerno per raccattare le ultime cose, lunedì riparte la missione visto indiano che si spera si risolva in non più di un paio di giorni a Roma.