23
dic

Firefox Minefield

minefield

Era da un po’ che volevo provare la versione di Firefox in dirittura di arrivo, la 3.2 nome in codice Minefield, ma con le ultime nightly non ho avuto molta fortuna. Oggi mi sono accorto che Minefield è anche presente in uno dei repository non ufficiali di Ubuntu.

La velocità del nuovo motore Javascript è davvero impressionante. Ad esempio la barra di caricamento che c’è all’accesso di Gmail con la 3.1 ci mette circa 4 o 5 secondi a completarsi, con Minefield è praticamente immediata.

Da questa versione c’è anche il cosidetto porn-mode, ossia una modalità di navigazione che non lascia traccia sul pc dei siti visitati mentre questa è attiva.

Altra novità è la finestra di switch dei tab che ora gode di nuova grafica e attivabile tramite l’apposito tasto oppure con la combinazione ctrl+tab. Potrebbe essere ancora migliorata con qualche effetto eye-candy e un po’ di trasparenza.

A chi fosse venuta voglia di dare una sbirciatina qui si possono trovare un po’ tutte le versioni disponibili.